Condizionatori per Camper i Modelli che Funzionano

Chi ha viaggiato in camper o roulotte sa che temperature si possono raggiungere internamente. In estate quando fa veramente caldo e il tasso di umidità è alto dormire è difficile. Per questo motivo è veramente fondamentale avere un condizionatore per camper, un modello che funzioni veramente e che renda l’interno vivibile.

Alcuni camper di nuova generazione hanno i climatizzatori fissati sul tetto o comunque se mancano possono essere acquistati. Costano non poco, ad esempio uno da 2,5 KW per 9000 BTU che funziona anche in pompa di calore, ovvero riscalda l’ambiente interno, costa circa 2000 euro. Il problema è anche un altro, questi condizionatori assorbono parecchia energia elettrica.

climatizzatore-per-camper

2000 WATT Sono veramente tanti, la maggiorparte dei campeggi vi mette a disposizione 600 o al massimo 700 watt per piazzola di sosta, non potranno mai essere accesi con quel tipo di carico elettrico disponibile. Come si fa quindi? Dobbiamo acquistare dei modelli con una potenza minore che non vadano oltre quell’ assorbimento.
Ovviamente parliamo del momento in cui il camper è in sosta.

Quindi il nostro consiglio è quello di acquistare un climatizzatore piccolo per camper che non superi i 700 watt circa di assorbimento. Il consumo ovviamente varia anche a seconda della potenza d’uso. Quindi possiamo anche comprare un climatizzatore piú potente e farlo andare al minimo e vedere se “regge”. Ad ogni modo abbiamo provato QUESTO MODELLO QUI CHE SI TROVA IN OFFERTA SU AMAZON e ci siamo trovati benissimo nella nostra settimana d’uso.

L’alimentazione la prende dal cavo che parte dal motore esterno e può quindi essere, tramite prolunga, collegato ad una presa elettrica che fornisce il campeggio visto che comunque l’assorbimento non supera i 500 watt. Il condizionatore è composto da due parti, il motore che è posto all’esterno e lo split interno. Può essere fissato con le staffe, fornite, alla finestra dl camper.

Il condizionatore per camper o barche piú efficace è sicuramente quello di EUROM che ha il motore esterno staccato dalla parte interna. Si monta sulla finestra tramite staffe, può essere usato anche a casa quando serve. Silenzioso perchè il motore si trova esternamente e fa quindi meno rumore.

E se invece abbiamo deciso di sostare in un’area in cui non c’è la corrente elettrica? In questo caso basta comprare un INVERTER COME QUESTO QUI, ovvero un apparecchietto che converta la corrente da continua, quella fornita dal camper, ad alternata, quella necessario al condizionatore. Si infila nella presa dell’ accendisigari oppure con le apposite pinze fornite alla batteria dell’ auto, e poi basta connettere la presa elettrica all’inverter. Questo apparecchietto è utile anche per collegare altri apparati elettrici come televisore, computer ecc. Per quel tipo di climatizzatore comprate un inverter almeno da 500W.

Il clima si comanda dall’ interno tramite pulsanti che si trovano sul display frontale. Ci sono 4 livelli di potenza di freddo e già al secondo livello mantiene un bel fresco. Ovviamente il climatizzatore è un pochino rumoroso, anche se il motore si trova esternamente. Siamo comunque su bassi livelli, alla massima potenza viene indicato un indice di rumorosità di 50 db, sotto addirittura un climatizzarore portatile.

condizionatore-camper

La condensa che si forma, ovvero l’acqua, si raccoglie internamente in un vano che deve essere periodicamente svuotato, oppure possiamo tramite tubicino farla sfogare fuori o sul lavabo.

Altra alternativa che consuma veramente poco è non ha bisogno di motore esterno è il RAFFRESCATORE. Si tratta di un ventilatore ad acqua o ghiaccio che rinfresca l’aria. Il problema è che abbiamo bisogno di un freezer per inserire i pacchetti di ghiaccio da mettere internamente che rinfrescano l’aria. IL MODELLO CHE CONSIGLIAMO E’ QUESTO QUI DI ARGO.

Oppure possiamo comprare un condizionatore portatile molto piccolo, in questo caso però attenzione alla potenza assorbita.

(Visited 7.485 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.